lunedì 22 aprile 2013

French Toast Cake with Prunes


C'è uno specchio luminoso sullo sfondo della mia mente; una luna dai crateri mobili in cui si immergono le idee creando laghi di speranze.

Di quella volta in cui il French Toast si è trasformato in torta e di come le prugne l'abbiano scelta come letto ^_^
L'idea è nata sul mio divano e la musa in questione è Nigella; guardandola pasticciare ai fornelli sono stata folgorata da quelle prugne scintillanti che cuocevano lente in una casseruola fumante. Ho chiuso gli occhi ed eccola lì l'idea: perchè fare un semplice french toast quando si può avere una torta...e perchè cuocere una torta quando si può usare il pane!?Perchè non unire le due cose e fare una French Toast Cake!? 
Dedico mezzo secondo ai dubbi e poi inizio a farmi uno schizzo dell'idea: una distesa di prugne caramellate che si adagiano sul pane fritto rendendolo ancora più speciale...contrasti e brillantezza, colore e volumi!!! Non posso chiedere di più :)
Vado alla ricerca delle prime prugne e mi metto ai fornelli! Non provo nemmeno lontanamente a controllare se esistano altre versioni di questa ricetta perchè mi voglio godere l'idea di aver inventato qualcosa e la gioia di raccontarvela a modo mio/suo (di Nigella ovviamente):

"FRENCH TOAST CAKE WITH PRUNES"
4 fette di pan carrè
2 uova
250ml latte
25gr zucchero 
50gr burro
per le prugne:
240ml acqua
100gr zucchero
1kg prugne
Prendere due ciotole, in una versare il latte e nell'altra battere le uova con lo zucchero. Immergere le fette di pane prima nelle uova e poi nel latte; sciogliere il burro in padella e friggere il pane fino a doratura.
Versare l'acqua in una pentola, aggiungere lo zucchero e cuocere fino a farlo sciogliere. Tagliare le prugne a metà,  denocciolarle e aggiungerle allo zucchero che nel frattempo si sarà addensato. Cuocere per circa 10 minuti. Disporre le fette di pane in una teglia, adagiare le prugne e versare lo sciroppo!
(nella ricetta originale Nigella utilizza del succo di mirtillo al posto dell'acqua e aggiunge la cannella che io purtroppo avevo finito) ;)


Se volete un dolce veloce e coreografico direi che questa "finta torta" è perfetta, se invece siete a dieta come me magari non odiatemi troppo :P

Scusate se non mi dilungo ma le idee in testa sono così tante che non riesco nemmeno a fare una lista e forse è meglio così perchè potrebbe solo spaventarmi! Diciamo che la parola d'ordine dovrebbe essere "concretizzare" e che ci sto lavorando.

Vi auguro una buonissima settimana :)








28 commenti

  1. Spesso Nigella è anche la mia musa ispiratrice, così come è stato per te, a volte anche solo per un piccolo dettaglio!
    Fantastica la tua idea, molto creativa ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Annalisa, è un'idea più "da immagine" che "da sostanza" ma sono felice che ti sia piaciuta ^_^

      Elimina
  2. Ma che meraviglia! Adoro il french toast e le prugne nei dolci e l'idea di farne una torta è proprio originale!
    Buona settimana!

    RispondiElimina
  3. da sbavo!!!dolce perfetto: appena ti viene voglia zac...lo hai lì pronto da gustare in meno di 15 minuti! Non il "solito" french, una versione più raffinata, goduriosa e davvero buonissima!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì è comodissimo e super veloce da fare :)
      grazie per le belle parole!!!!
      a presto ^_^

      Elimina
  4. azzarola ma sempre queste cose golose e cicciose mi fai tu?? sai che questa qui con le opportune modifiche la potrei pure fare..il panino fritto è il panino fritto..eeeh sì.
    cercherò di non odiarti troppo!;)
    un bacino:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in effetti mi odio da sola ma non riesco a smettere di fare dolci...forse sarà perchè non potendoli mangiare occupano tutti i miei pensieri :P
      bacio!!!

      Elimina
  5. Stupendo davvero!! Appena arrivano le prugne sarà mio!!!!
    Baci,
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è io ho dovuto prendere le primissime perchè dovevo realizzare subito l'idea...sicuramente con quelle che arriveranno il risultato sarà migliore ;)
      bacio!

      Elimina
  6. mentre leggevo sbavavo, hai raccontato la nascita della ricetta in modo "visivo", poi vedendola mi hai dato il colpo di grazia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Dauly ^_^ questo complimento mi riempi di gioia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!grazie davvero...

      Elimina
  7. Sempre più brava questa Anolina ;)
    Come dice Dauly qui sopra hai trasmesso con le parole il dolce prima ancora di soffermarsi a guardarlo ( ed è uno spettacolo succulento!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ora davvero divento rossa...siete troppo carine ^_^
      un abbraccio!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      Elimina
  8. Sono così lucide e succose quelle prugne... :-)
    Della serie "da idea nasce idea", viva i legami mentali e le libere associazioni/interpretazioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sììììì io adoro le associazioni di idee...è il mio passatempo preferito :D
      non si sa mai quello che può saltar fuori!

      Elimina
  9. Arrivo in ritardo ma arrivo... e trovo qs meraviglia di cake inventato di sana pianta!
    Sulle idee metto in coda anche le mie :-)
    A prestissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. km di idee...ci facciamo un'autostrada :P
      baci baci!!!

      Elimina
  10. sembra guduriosissimo!!!lo terrò a mente per una colazione da coccola!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì è l'ideale per una bella colazione della domenica ;)

      Elimina
  11. L'idea è stupenda e la foto. .le tue foto mi incantano sempre, Silvia. BRAVA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma grazie mille Francy...ti mando un bacione! ^_^

      Elimina
  12. Ecco... sono a dieta!... per fortuna non si ingrassa a guardare le foto!!... ;)
    Mi devo accontentare di mangiare una fetta di questa torta solo con gli occhi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è purtroppo lo sono anche io..mi faccio del male da sola :P

      Elimina
  13. che belle foto! mi piacciono un sacco! e anche il french toast mi piace un sacco! diciamo che mi è andata bene :D Ahahaha, ciao ciao e un abbraccio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma ciao :D sono felice che ti piaccia!!!!
      a presto :)

      Elimina
  14. Una vera meraviglia e quelle prugne sono splendide! Non vedo l'ora di trovarle e provare anch'io il tuo french toast cake!!! Un abbraccio Silvia!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un abbraccio anche a te cara ^_^
      grazie mille!!!!!!!!!!

      Elimina

© la gelida anolina . All rights reserved.
Blogger Templates by pipdig