martedì 6 novembre 2012

L'autunno in una torta


Come lacrime che si allungano nella notte e ti percorrono creando un brivido lungo una vita...come scaglie di quella notte che ti trafiggono spegnendoti gli occhi...come il silenzio che si allarga nella nebbia e ha il peso della verità!

In questo giorno di novembre in cui non vorrei nient'altro che quell'abbraccio, esco con la testa bassa e gli occhi vuoti.
L'autunno profuma di ricordi che rimbombano tra gli alberi ormai spogli, le foglie riposano in una coltre morbida e silenziosa...passeggiando nella nebbia cerco di non disturbare questa quiete perfetta che mi culla e mi nasconde!
Aspetto di tornare in una casa troppo grande e, avvolta nel profumo di una torta autunnale, abbandonarmi tra mille coperte.

Oggi prevalgono i sentimenti, ormai l'avrete capito...ma certamente non potrei lasciarvi senza ricetta e senza foto!!! 
La torta di oggi è una di quelle cose che saltano fuori senza motivo, aprendo il frigo a occhi chiusi e raccogliendo ingredienti dagli scaffali come in una danza.
Le volte in cui mi vengono queste "ispirazioni" sono rare ma danno soddisfazioni...vediamo se piacerà anche a voi! ;)

"TORTA AUTUNNALE"
150gr burro
250gr farina
100gr zucchero
60gr yogurt bianco
50gr panela
3 uova
1/2 bustina lievito
2 cucchiaini sciroppo di riso
1 pizzico di sale 
Sciogliere il burro e mescolando unire prima le uova, poi lo sciroppo di riso e lo yogurt. Versare in una ciotola insieme alla farina e al lievito setacciati, al sale e allo zucchero. Mescolare velocemente e versare in uno stampo imburrato. Cuocere a 180° per 30/40 minuti.




Nonostante gli sbalzi d'umore e qualche lacrima, c'è sempre un buon motivo per sentirsi bene!!!
Ci sono le decisioni che prendono forma nella mente, ci sono le chiacchiere tra amiche, le foto ben riuscite e i paesaggi dai colori splendidi. C'è la fortuna di star bene con se stessi e la forza di volontà, ci sono progetti che ti fanno sentire parte di qualcosa di buono e ci sono torte che coccolano alla perfezione! Allora le lacrime si trasformano in sorrisi e ci si gode questo autunno che profuma già di Natale (non insultatemi ma io ho già fatto l'albero).
Per oggi ho dato, son passata attraverso 1000 stati d'animo e direi che mi merito una cena come si deve...magari con una fettina di questa torta ("ina" perchè la dieta continua).
Buona serata e buonissima settimana a tutti!!!

p.s.:lo so, oggi doveva essere il "compleanno" di Anolina ma vuole farsi desiderare un pò e ci lascia con il fiato sospeso per un'altra settimana...resistete ancora un pò, prometto che vi stupirà! :P

p.p.s.: le foto sono un pò strane ma spero vi piaceranno






26 commenti

  1. Quanta poesia,Silvia...un bacio grande e asciughiamo le lacrime ok?tutte e due:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo che le asciughiamo :D grazie Francy...bacioni!!!

      Elimina
  2. un abbraccio enorme per qualsiasi cosa sia successa! Le lacrime lasceranno spazio ai sorrisi e l'autunno alla primavera... il silenzio dell'autunno è pura poesia, un po' come le tue dolci parole!

    RispondiElimina
  3. Ciao Silvia! Sì le foto ci piacciono eccome!:) Sempre bravissima, mi piace il tuo stile e anche le tue ricette sono da segnare.
    Buona serata

    Noemi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma ciao Noemi!!!non sai che bel complimento mi hai fatto...il fatto che tu dica che ho uno "stile mio" mi riempie di gioia :D
      baci

      Elimina
  4. si si ci piacciono!!! non vedo l'ora di conoscerti di persona!! vieni con una fetta di torta? :P
    bacioooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene anche io!!!!!!!!ormai manca poco ^_^
      se riesco porto volentierissimo la torta...però ne aspetto anche una da te :P
      baci!!!

      Elimina
  5. Purtroppo non ho capito da cosa è stato determinato il tuo spirito triste ma mi dispiace tanto. La vita non è bella purtroppo, gli attimi brutti sono troppo frequenti, ma non per questo dobbiamo lasciarci scoraggiare (lo dico a te e lo dico sempre a me stessa).
    Per risolevvarci da questo sottofondo un pò amaro mangerei volentieri la meravigliosa trta che hai preparato (le foto mi piacciono tantissimo).
    Un abbraccio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me lo ripeto sempre anche io così è più facile superare tutto ^_^
      grazie Dani...
      un bacio

      Elimina
  6. Mi piacciono queste foto sono...Essenziali, così monocolore, splendide..... Ma la panela cosa è? Un bacione mia cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ely grazie ^_^
      la panela è (copio e incollo da wikipedia): La Panela (o Canchaca o Raspadura) è un surrogato della canna da zucchero, prodotto nei paesi dell'america latina e in India. Viene utilizzato come alimento o dolcificante.
      Io la adoro, ha un gusto molto particolare :)
      bacio

      Elimina
  7. Cara Silvia, mi si stringe un po' il cuore a saperti triste... Per fortuna hai anche la capacità di vedere ciò che di bello ti sta intorno e regali a noi questa immagine dell'autunno incantevole. Ti abbraccio forte e aspetterò i festeggiamenti ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara, spero di farti sorridere con il prossimo post :)
      grazie davvero...bacione

      Elimina
  8. cara Silvia, quanta malinconia leggo nelle tue parole... mi raccomando, tirati un pò su, e cerca di dimenticare un pò il passato e proiettarti un pò nel futuro. un bacino e a presto! sere PS la dieta puoi anche mollarla per 10 minuti se ti serve a tirarti su! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sere certo che mi tiro su e in effetti qualche dolce sarà d'aiuto :P
      grazie.......un abbraccio!!!

      Elimina
  9. Tesoro, mi dispiace leggere della tua tristezza, ma sono contenta che tu riesca a trovare anche qualche spiraglio di felicità, anche in quelle piccole cose a cui magari non diamo troppo peso. Ti abbraccio forte e ti rubo una fetta di questa splendida torta! :*

    p.s. le foto sono incantevoli! Le adoro *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se c'è una cosa che so fare bene e proprio quella, con il vostro sostegno vedere il lato positivo è ancora più facile!!!
      bacione Ely ^_^

      Elimina
  10. Ormai mi conosci. e sai meglio di me quanto a volte la tristezza e la malinconia mi invadono l'animo, e, purtroppo, non riesco a nasconderlo. Però io conosco anche te, so quanto sei solare, divertente e fantastica. I momenti così ci sono, lo so meglio di chiunque altro, a volte è difficile scacciarli via. Spesso non è proprio possibile, sai?! perchè sono un passaggio obbligato, per tutti, ad ogni età (basta dire che solo gli adolescenti hanno sbalzi d'umore ;)). Quindi, bisogna solo aspettare che passi, perchè quando è così, è l'unica cosa da fare. ti prego però, questo fallo per me e per tutte le persone che ti vogliono bene: non perdere mai quel bellissimo sorriso che hai sempre sul tuo viso, la tua energia e la tua voglia. sei unica cara, ricordalo.

    dopo tutte queste parole, voglio solo dirti che mi emoziona vedere quella torta. Perchè mi ricorda così tanto quel posticino magico che tu ben sai, di cui io mi sono innamorata, dove voglio tornare al più presto (no non mi auto-invito ;)), e sto bene, le foto sono bellissime.

    Un abbraccio grande Silvia mia, io ci sono, sei hai bisogno, io son sempre qua :)
    un bacio mega
    M.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marty non ti preoccupare...il sorriso non me lo toglie nessuno e quando mi riprendo l'energia aumenta ^_^
      Auto invitati pure che sei sempre la benvenuta, anzi non vedo l'ora di fare la famosa cena!!!
      grazie per tutto, sei proprio speciale mia cara
      un bacio grande!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      Elimina
  11. Cara Silvia, io che sono un po' più vecchietta di te ho capito che il vero artista ha sempre un'anima malinconica. Le persone 'tormentate' sono quelle che riesco a tirare fuori l'anima e se riusciamo a resistere a quelle ondate di tristezza, poi quando torna il sole è sempre più bello :-)
    La tua torta e le tue foto sono come al solito bellissime, hai tutta la mia ammirazione.
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. speriamo davvero che i tormenti nascondano l'arte :P
      ti ammiro tanto anche io...
      baci baci ^_^

      Elimina
  12. Spettacolo! Davvero uno spettacolo questa torta autunnale...Che brava!
    complimenti
    simo

    RispondiElimina
  13. Questa non è solo una torta ma un concentrato di emozioni...quando si é un po giù un dolce può essere un ottimo rimedio....complimenti la torta è un capolavoro!! Baci, Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie Imma :)
      in effetti non c'è cosa migliore di un dolce per coccolarsi un pò!!!
      baci ^_^

      Elimina

© la gelida anolina . All rights reserved.
Blogger Templates by pipdig