lunedì 24 giugno 2013

Identità Rubitt

La prima volta a "Identità Rubitt" ve la racconto con tante immagini e poche parole. Perchè in fondo sono sempre stata un'"ermetica"; di quelle che vorrebbero scrivere dei papiri ma si ritrovano a concentrare tutto in un'unica frase, che con i riassunti ci vanno a nozze e che hanno quaderni pieni di schemi e parole in grassetto! ;)
Perciò oggi propongo uno schema anche qua, uno schema personale e molto discutibile sulla mia visione della giornata.

Cosa mi è piaciuto:
-La delicatezza dei piatti di Viviana Varese (passatina di pomodoro e piadina di melanzana)
-Il sandwich di granchio di Matteo Vigotti
-Quel baccalà che ha deciso di andarsene a Tropea per sposare una cipolla (Christian e Manuel Costardi)
-I sorrisi degli chef
-Il profumo di lime (Giovanni Giberti)
-Gli gnocchi di Paolo Casanova
-Il pompelmo nella trota di Alice Delcourt 
-La semplicità nonostante tutto
Cosa non mi è piaciuto: 
-I pochi posti a sedere (quasi tutti al sole)
-La spuma di Grana Padano (forse sono di parte ma il Parmigiano è tutta un'altra storia)
-Il pepe di Sichuan che mi ha anestetizzato la bocca ;)
p.s.:non posso mettere in lista la lingua di Cesare Battisti perchè non l'ho assaggiata

Una cosa è certa, queste "tapas italiane" (rubitt) non hanno nulla da invidiare a quelle spagnole...anzi!!!
Vi lascio alle foto che rendono-almeno in parte-l'idea; io vado a godermi questa splendida giornata di pioggia.
Buona settimana a tutti  ^_^


Paolo Casanova - Gnocco di pane e borragine su fresco di latte
Christian e Manuel Costardi - Spuma di Grana Padano, riduzione di birra e polvere di caffè
Cesare Battisti - Pane, lingua e salsa verde alla santoreggia
Matteo Vigotti - Mini Peck sandwich di granchio

Andrea Besuschio - Club walking:mandorla. amarena e limone

Eugenio Roncoroni e Beniamino Nespor - Insalta di orecchie di maiale

Christian e Manuel Costardi - Un baccalà a Tropea
Giovanni Gilberti - Croccante di pane al profumo di lime e cumino selvatico con cremoso al cioccolato al latte 40% e lamponi
Viviana Varese - Piadina di melanzana affumicata con verdure di stagione

Alice Delcourt - Trota marinata all'olio con pompelmo




16 commenti

  1. Bel reportage Silvia!! Ma hai assaggiato tutti i piatti? ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Roby!!!li ho assaggiati quasi tutti ma fortunatamente non ero sola...se no sarei scoppiata :P
      bacio

      Elimina
  2. Che bella esperienza! e che (sana :P) invidia per aver assaggiato tutti quei meravigliosi piatti :D
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì è stato bello...e poi questi reportage mi fanno divertire un sacco ;)
      baci baci

      Elimina
  3. Dovevamo venire anche noi! Peccato. ma mi gusto tutto il tuo reportage...bellissimo!
    simo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. peccato davvero...ci saremmo potute incontrare!!!
      baci :)

      Elimina
  4. uh! devi aver mangiato dei piatti buonissimi. che acquolina!!! ciao anolina bella! un bacino, sere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tante cose buone e alcune cose un po' "diludenti" :P (a mio parere ovviamente)
      bacione cara!!!

      Elimina
  5. Bel reportage Silvia! E bellissime le foto, manco a dirlo :)

    RispondiElimina
  6. mi è piaciuto questo tuo reportage con brevi spunti di parole e foto, come sempre, bellissime. brava!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma grazie mille ^_^ spero renda l'idea della giornata/evento!!!

      Elimina
  7. Ciao Silvia, finalmente riesco a passare da te dopo una lunga assenza. Utile e bello il tuo reportage, belle le foto, come sempre. Condivido poi il tuo pensiero sul Parmigiano... Uno chef dovrebbe ben conoscere la qualità degli ingredienti che usa. Auguri per Siena!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per gli auguri, sicuramente sarà un'esperienza positiva e spero di fare bella figura ^_^
      baci e a presto!!!

      Elimina
  8. ciao silvia! sono felice di essere la tua 200ma follower :))) com'e' che non ti avevo ancora scoperta? sei davvero una fotografa eccezionale!!! gli amici di patty sono anche i miei amici... in bocca al lupo per siena!
    a presto, un abbraccio

    RispondiElimina
  9. ...sempre io...
    settimana scorsa sono andata a mangiare all'erba brusca di alice delcourt: favoloso!

    RispondiElimina

© la gelida anolina . All rights reserved.
Blogger Templates by pipdig