lunedì 21 gennaio 2013

Risotto ai fagioli per una coccola salata


Pensavo di essermi fissata con il lensbaby ma mi rendo conto che anche il marrone sta prendendo il sopravvento e visto che non sono di certo Picasso, non posso permettermi di continuare così...urge cambiamento di rotta e di colore!!! Cominciamo con l'utilizzare un obiettivo normale e preparare un piatto salato visto che ve lo avevo promesso...al resto ci penserò nei prossimi giorni :)
Trattasi di un risottino semplice semplice, classico e cremoso, con tantissimo Parmigiano e qualche fagiolo regalatomi da una gentile signora. Insomma un piatto che non ha manie di grandezza, che si gode le piccole cose e che vuole dimostrare di poter essere un buon compagno nelle giornate più fredde.
Poi diciamocelo...il risotto rimane una delle cose più difficili da fotografare e quindi, ogni tanto, sento il bisogno di riprovare cercando di migliorarlo/mi ;) 
Ho cercato di puntare sulla semplicità e su un'inquadratura "in pianta" che non faccio quasi mai...devo dire che sono abbastanza soddisfatta; certo alcune cose sono ancora da sistemare ma per oggi limitiamo le pretese e gustiamoci il risotto!




Con questo piatto mi sono buttata contro ad un muro di realtà e la botta fa decisamente male; preferivo le mie nuvole ma non c'è più tempo per aspettare che accada qualcosa...è ora che io prenda le mie decisioni!!!PAURA!!! Ditemi come si fa a crescere e a decidere della propria vita perchè io non l'ho capito ;)
Scegliere non è mai stato il mio forte, mi piacciono troppe cose e le farei tutte...adesso ho l'idea di base ma svilupparla al meglio è tutta un'altra storia.
Ok sto divagando, meglio che vada a provare altri piatti e a cercare sfondi che non siano marroni :P
Buona settimana a tutti ^_^

p.s.:Grazia ha accettato la mia candidatura e se vi va di votare per me potete andare QUI

24 commenti

  1. bella domanda: come si fa a scegliere?! Anche a me piacciono molte, troppe cose, e purtroppo qualcosa bisogna scegliere se ci si vuole specializzare e iniziare a mantenersi. Prima si comincia e prima si capisce se la strada che abbiamo scelto è quella che fa per noi perchè non è detto che poi si cambi idea. Però mi sembra che la fotografia ti riesce bene, quindi continuerei su qs strada perchè hai talento.
    Il risotto con i fagioli mi piace perchè è povero ma genuino e spesso le cose semplici sono le cose migliori. baci mia cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì sì, sulla fotografia sono sicura...è il modo in cui muovermi che non mi è ancora molto chiaro ma ho escluso un pò di possibilità sperando di arrivare alla soluzione!!!
      Sulle cose semplici la penso esattamente come te e forse questo è il problema più grande...mi impedisce di accettare certi compromessi e mi blocca...va bè, basta problemi, prima o poi ce la farò :)
      grazie mille per tutti i consigli che mi dai...
      ti abbraccio forte ^_^

      Elimina
  2. Non sono sicuramente la persona giusta, per quanto riguarda il discorso scelte. E tu lo sai bene, il perchè. Da 'esterna' continuo a ripeterlo che è così che devi fare, che è la tua strada, ne sono fermamente convinta. Però, come dicevo nel mio ultimo post, a volte quello che dicono gli altri non conta, perchè sei tu che devi viverla l'esperienza. Solo tu puoi sapere come affrontarla.
    So che mi maledirai, ma la persona che può decidere per te, sei, appunto, solo tu. E' davvero arduo, spesso confuso fare la scelta giusta. Quella perfetta per te.
    Io credo che sia il cuore a 'comandare'. saranno solo istinti? non credo proprio. A volte la razionalità deve scomparire, deve sgomberare la testa, per lasciar spazio all'essenza più propria in noi. Quella che sa la verità. Che sa dove andremo e cosa faremo. Che sa tutto e niente allo stesso tempo. Il gioco sta nel capire e interpretare i suoi messaggi.

    Dopo il mio commento oceanico (come sempre:)) mi godo questo bel risotto ,sai che con i fagioli non l'avevo mai visto?! (sentito sì, ma ora che lo vedo fa tanto coccola ;) foto mooolto bella signorina, direi che ormai non ti ferma più nessuno. Risotti collosi (e dannati ;)) compresi:)

    un bacio mega cara, a presto (in qualche modo;))
    M.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai proprio ragione Marty...solo io posso consigliare a me stessa la cosa giusta ^_^
      i tuoi commenti mi ricordano sempre che l'istinto è la cosa più importante!!!
      grazie davvero, spero tanto di vederti presto per chiacchierare un pò...
      un bacione

      p.s.:sconfiggeremo i risotti collosi :P

      Elimina
  3. Ma certo che vado immediatamente a votarti!
    Circa le scelte, la mia è una storia strana, perché io ho sempre seguito una sorta di sensazione interiore, chiamala se vuoi istinto o fortuna, ma la maggior parte di queste sono state felici e mi hanno fatto diventare la persona che sono oggi. Devi imparare ad ascoltare anche il tuo cuore perché la testa la maggior parte delle volte ci limita anche se vuole solo proteggerci. La paura è fondamentale perché ti ricorda che sei viva. Ma se focalizzi bene quello che vuoi e che senti, questa, è incredibile, ma sparisce.
    Silvia, ascoltami. Sei giovane è questo è il tuo grande potere. La tua forza. Avanti. Non avere paura.
    Ti abbraccio forte. Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Patty!!!la mia testa in effetti dovrebbe smetterla di pormi delle domande e lasciarmi agire di più ;)
      sto organizzando le prossime mosse e sentire queste parole mi da tantissima forza!!!!!!!!!!!
      un super abbraccio ^_^

      Elimina
  4. Il riso ai fagioli. Quanti ricordi!
    La tua foto rende benissimo il piatto, è ricca di calore e esalta i colori. Mi piace molto. Così come adoro questo tuo piatto (in tutti i sensi, anche il piatto fondo è bellissimo!).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sai che è una delle poche volte in cui ho scelto prima il piatto del cibo...mi piaceva troppo ;)
      baci baci e grazie mille!!!!!

      Elimina
  5. Mi lego al commento di prima, il piatto è bellissimo! Io il risotto con i fagioli lo mangio da quando sono qui..la mia inquilina vegetariana ogni tanto ce lo propone con tutte le sue spezie..:) è buono buono! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie ^_^ io impazzisco per qualsiasi tipo di risotto!!!è uno dei comfort food per eccellenza :)
      baci!!!

      Elimina
  6. Ei, ma tu fai delle foto strepitose! Non ti abbandono più. a presto cara. un bacio. eleonora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nemmeno io ti abbandono più ^_^ il tuo blog è magico!!!!!!!
      baci baci

      Elimina
  7. Adoro il tuo blog e le tue foto.

    Il bello di questa giornata, ormai finita, è averti scoperta. :-)

    RispondiElimina
  8. Votata! e sono già alla seconda volta... Ricordamelo sempre che sono smemorina ;)
    Sul risotto ce la intendiamo un sacco, ne vado matta anch'io ma con i borlotti mi mancava... Proverò!
    Per le scelte io vado d'istinto, la lucidità non è mai stata il mio forte e poi lascio un po' fare al destino perché penso che dietro tutto ci sia sempre un disegno. Un abbraccio stellina :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara ^_^ il mio problema è che io sono in continua lotta tra lucidità e istinto...avrò la doppia personalità :P
      bacione!!!!!!!!!

      Elimina
  9. Sarà anche il tuo 'periodo marrone' ma a me queste foto piacciono proprio tanto! Per quanto riguarda le scelte.. Per me è sempre stato difficile scegliere, essendo una persona con molti interessi diversi tra loro, quindi tutte le volte sono andata ad istinto.. Ogni scelta fatta col cuore penso che sia sempre quella giusta. Buona giornata! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. meno male che non vi ho ancora stancato...anche perchè ne ho fatte altre marroni (sono pessima) :P
      mi sa che devo trovare un traduttore di questo cuore perchè non lo capisco molto bene!!!! ;)
      bacione ^_^

      Elimina
  10. qualche giorno fa ti ho letta, tutta di fiato, e di corsissima. ora ho finalmente un pò di tempo per passare a salutarti, per farti un grande grandissimo in bocca al lupo per il concorso, e i complimenti come sempre per le tue foto. un bacino Silvia, e buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. crepi il lupo Sere ^_^ grazie per aver trovato il tempo di passare di qua!!!!bacione

      Elimina
  11. Il risultato delle tue foto è davvero ottimo, come sempre! (io non ho ancora avuto il coraggio di sperimentare le foto sul risotto, sebbene lo mangi almeno una volta a settimana...)
    Mi piace il tuo periodo "marrone"!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio moltissimo!!!!!!!!e ti direi di provare a fotografare il risotto...ti farà dannare ma poi ti darà grandi soddisfazioni :D
      bacio

      Elimina
  12. C'è un premio per te sul mio blog! Se ti va, vai a curiosare! ;) un dolce bacio
    http://yogurtshades.blogspot.com/2013/01/crema-di-sedano.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma grazie...vado subito a vedere ^_^
      un abbraccio!!!!!!!!

      Elimina

© la gelida anolina . All rights reserved.
Blogger Templates by pipdig