giovedì 29 ottobre 2015

Almond Butter Cookies



Mi sarebbe piaciuto fare un post speciale ma diciamocelo, questa non è una vera ricetta di Halloween! Ho iniziato a raccontarmi che nell'ultima foto si potesse intravedere il mantello di qualche strana creatura ma probabilmente l'atmosfera che c'è in giro mi sta condizionando troppo. Inizio a vedere dolcetti inquietanti dove in realtà ci sono solo gocce di cioccolato. ;)
Delirio a parte, questi biscotti sono qualcosa di speciale! Ho scoperto il burro di mandorle poco tempo fa ed ora non posso più farne a meno. Mi raccomando non fateli senza sale, per me è la caratteristica migliore della ricetta (o la peggiore se si pensa che i malcapitati hanno resistito solo due giorni)!
Se la voglia di sfornare biscotti non ha ancora avuto la meglio, provate almeno il burro spalmato su una semplice fetta di pane. Vi prego ;)

ALMOND BUTTER COOKIES

per il burro di mandorle: 300g di mandorle già pelate

                                              2 cucchiaini di sale

Spargete le mandorle su una teglia e fate tostare in forno a 170° per circa 15 minuti (devono dorarsi leggermente e iniziare a "sudare"). Lasciatele raffreddare, mettetele in un mixer insieme al sale e frullate fino a quando avranno raggiunto la consistenza del burro morbido (non disperate, prima o poi accade, basta avere pazienza).
Questa è la dose per circa 370g di burro di mandorle.

ps: potete anche frullare le mandorle senza tostarle ma in questo modo otterrete un burro più consistente.

per circa 28 biscotti: 250g burro di mandorle freddo
                                      90g di zucchero di canna grezzo
                                      1 cucchiaio di farina
                                      1 uovo
                                      1 cucchiaino di bicarbonato
                                      gocce di cioccolato opzionali

Mescolate il burro di mandorle con lo zucchero di canna, la farina, l'uovo e il bicarbonato fino ad ottenere una palla omogenea.
Formate delle palline della grandezza di una noce e schiacciatele leggermente su un foglio di carta forno. Decorate con gocce di cioccolato e infornate a 170° per circa 10 minuti (dipende dallo spessore che preferite dare ai biscotti, i miei erano circa 5mm).


Pian piano riesco a pubblicare fotografie con i props creati da me con l'aiuto del mio maestro di ceramica. Questo vassoio è uno di loro, spero vi piaccia...aspetto il vostro parere  ^_^


BUON HALLOWEEN ^_^


10 commenti

  1. Mmmmmhhh... vorrei farci merenda ORA!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche iooooo, anche se non è ora di merenda :P

      Elimina
  2. Finalmente riesco a trovare la ricetta per il burro di mandorle...è tanto che lo voglio provare!!!
    Grazie grazie grazie!!!
    Sicuramente proverò anche questi biscottini deliziosi!!
    Un abbraccio e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se provi mi fai sapere cosa ne pensi? grazie a te ^_^

      Elimina
  3. Silvia...ma la bellezza di queste foto e della ricetta????? insomma, devo provare :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Francy come sempre mi fai arrossire, grazie davvero!!! aspetto il tuo giudizio.. bacioni!!!!

      Elimina
  4. silvia no è che io stavo svenendo nel vedere un vassoio cosi bello e a dir poco sei stata bravissima mamma mia io lo vorrei come si fa?
    lo voglio realizzami dei vassoi del genere ti prego!
    e questi biscotti ci stanno a pennello

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l' ho fatto con l'aiuto del mio insegnante, devo ancora capire bene come realizzarli...appena saprò le cose con più precisione proverò a spiegare ^_^
      grazie mille Veronica!!!

      Elimina
  5. silvia posso chiederti con la dose che hai dato quanti biscotti escono? e poi, quelle ceramiche sono bellissime!! hai usato la tecnica Raku? complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no, abbiamo utilizzato un colore che si chiama "serpente" o una cosa simile :)
      se non sbaglio una ventina di biscotti ma dipende molto dalle dimensioni...
      a presto ^_^

      Elimina

© la gelida anolina . All rights reserved.
Blogger Templates by pipdig