lunedì 11 giugno 2012

"Victoria Tatin"



Di quella volta in cui la Victoria Sponge, inciampando in un mucchio di ciliegie, si è rovesciata trasformandosi in Tatin e di come io ne sono uscita soddisfatta!
Sì, perchè quello che è successo è stato davvero bello...mi sono imbattuta in uno splendido contest che come premio ha il Kitchen-wait for it-Aid (scusate la mia deformazione da "How I met your mother") e in casa mia si è creato il panico, un panico di gioia è (che poi forse non esiste ma mi piaceva definirlo così) ;)
Le idee hanno iniziato a frullare nella mia mente che ogni tanto sembra davvero un'enorme planetaria, ho cercato spunti dappertutto e alla fine l'illuminazione è arrivata...lasciatemi credere che l'idea di rivoltare la Victoria Sponge sia mia dai...lo so che esisterà già ma questa illusione mi fa sentire particolarmente bene :P
Non ci ho voluto credere fino all'apertura del forno ma, per una volta, il risultato è stato perfetto al primo colpo (cosa che non accadrà mai più e che mi porta ad elogiarmi più del dovuto rompendo le scatole a parenti, amici e anche a voi).
Adesso io vi scrivo tutti i passaggi e voi mi direte se questa "mia" idea vi piace oppure no :)


"VICTORIA TATIN"
per l'impasto: 100gr farina setacciata
               100gr burro
               100gr zucchero (50gr normale e 50gr di canna)
               2 uova
               1 cucchiaino lievito
per la farcitura: 250gr ciliegie
                  50gr panela
                  20gr burro
Tagliare a metà le ciliegie privandole del nocciolo; sciogliere burro e la panela in una padella, versarvi le ciliegie e cuocere pochi minuti. Lasciar raffreddare e nel frattempo preparare l'impasto.
Sbattere il burro con lo zucchero fino a renderlo chiaro e spumoso (si deve gonfiare); aggiungere un uovo alla volta continuando a sbattere e incorporare un cucchiaio di farina che aiuterà l'impasto a diventare liscio e omogeneo.
Poco alla volta unire il resto della farina e del lievito mescolando lentamente in modo da non sgonfiare l'impasto.
Versare le ciliegie sul fondo di uno stampo imburrato, coprirle con l'impasto e cuocere a 180° per circa 30 minuti.
Lasciar intiepidire la torta e rovesciarla su un piatto (proprio come si fa per le tarte tatin)!
p.s.: tenete da parte un pò di ciliegie da aggiungere alla fine così potrete decidere di completare la torta come più vi piace...io ne ho aggiunta anche una fresca :)


Vi chiederete se sono impazzita...bè forse è così ma per una volta voglio provare a scrivere come se fossi sicura di me stessa, chissà che riesca a convincermi davvero!!! Quindi oggi niente dubbi, solo il desiderio di affrontare l'estate a testa alta portando avanti i miei progetti perchè ho troppa voglia che le cose che si amalgamano nella mia mente vadano a creare un "impasto" concreto ;)
Iniziano a girarmi per la testa anche idee strane per riuscire a scappare dall'Italia ma questa è un'altra storia e fa parte di quella serie di progetti assurdi che non possono fare a meno di invadere i miei sogni...già perchè a sognare io proprio non ci rinuncio!
Termino questo post un pò delirante con un grande abbraccio a tutti voi che siete sempre presenti e con un ringraziamento a Barbare che ci fa sognare un pò tutte con il suo contest...
Buona settimana a tutti :D


p.s.: Abbiamo già ideato la seconda strip di Anolina e speriamo di finirla presto  per farvela vedere (se vi siete persi la prima la trovate qui)




Con questa ricetta dolce partecipo a 

29 commenti

  1. Ma che bella idea! Io adoro le ciliegie...è una delle ricette che proverò a realizzare!
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quando la provi fammi sapere è?!?! :)
      buona giornata anche a te

      Elimina
  2. Ecco le tortine di cui mi parlavi dopo aver visto le mie! ^_^ Sono elegantissime!!

    RispondiElimina
  3. Ah ecco un'altra amica blogger che entra in competizione per il KA di Barbara...!!! Ah beh, che vinca la migliore mia cara Silvia, peccato non poter fare a metà! :-) E complimnti per la tua tatin.
    Per quanto riguarda la fuga dall'Italia, il mio cervello è già dall'altra parte del mondo, ora resta al mio corpo seguirlo.
    PS: la Panela è un colpo da maestro, sono dovuto correre su Wiki per scoprire cosa fosse...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io l'ho scoperta quest'inverno al Taste di Firenze e l'ho comprata subitissimo :)
      la sfida è aperta :P
      un bacione!!!

      Elimina
  4. Victoria Tatin. Questa si che è originale! Ho letto il tuo post ed molto bello, rappresenta il caos dei tempi moderni tu che ti senti una planetaria e poi quella planetaria la vorresti, tu che vorresti andare all'estero... Io faccio parte di quelle persone che all'estero c'è e non è un sogno è solo lavoro :)

    TI inserisco molto volentieri nel contest e ti auguro che tutto vada sempre bene!
    barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. gran complimento...detto da te poi!!!sono proprio contenta che ti piaccia :)
      per il resto mi sembra che tu stia avendo successo all'estero, sei una grande!!!
      Baci

      Elimina
  5. Che meraviglia!! *_* Un'idea strepitosa e poi quelle ciliegie mi fanno una golaaa! :) Bravissima!
    Anche io oggi ho postato la mia ricetta per questo contest (anche se non ho molta speranza) :D
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, vado subito a vedere la tua...devo conoscere le mie rivali ;)
      Baci baci!!!

      Elimina
  6. Posso dirlo? Ma posso proprio dirlo???:))) E' una meraviglia!!!!! Un abbraccio e in bocca al lupo... la KA oltre ad essere un'ottima amica in cucina è bellissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara, crepi il lupo!!!vorrei proprio poterla vedere risplendere nella mia cucina :D
      un abbraccio

      Elimina
  7. dei tortini deliziosi! bellissimi! :-D

    RispondiElimina
  8. per prima cosa in bocca al lupoooooooo!!!! cioè, il contest è una meraviglia, le tue tortinepererrore sono una meraviglia.... che dire.....trepitosa come sempre!!!!

    RispondiElimina
  9. Complimenti per il blog! Complimenti per le foto! Ti seguo:-) Dessi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Dessi...contentissima che tu ti sia aggiunta!!! :D

      Elimina
  10. senti, se vincerai la KA, non ne potrai più fare a meno. giuro!!! è un'amica fedelissima in cucina. complimenti silvia le tue tortine sono splendide!! :) ma la panela??? e che è? tocca correre su wiki... ;) bacino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Corri corri, ne vale la pena...se la provi poi mi dirai cosa ne pensi :)
      Per il concorso incrocio tutte le dita che posso ;)
      Baci!!!

      Elimina
  11. Che meraviglia questa Victoria tatin e che foto strepitosa!!!! Un grosso in bocca al lupo per il contest! Baci

    RispondiElimina
  12. che meraviglia di blog...passa a trovamri, mi farebbe tanto piacere!
    mi sono unita ai tuoi lettori:

    dolcementeinventando.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma certo, passerò molto volentieri :D grazie per esserti aggiunta!

      Elimina
  13. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  14. Posso solo dire...che spettacolo!
    Scopro solo oggi il tuo blog...ti seguirò sicuramente.
    Spero di aver modo di scambiare idee e consigli.
    Un abbraccio

    http://blog.giallozafferano.it/lacucinadibabe/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Graaaazie!!!certo che avremo modo di scambiarci consigli :)
      buonissima giornata e grazie per esserti aggiunta!!!

      Elimina
  15. meravigliosa.fattelo dire.La foto poi rende benissimo.Complimenti per il blog,ti seguo volentieri.Davvero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per esserti aggiunta e anche per i complimenti :D

      Elimina

© la gelida anolina . All rights reserved.
Blogger Templates by pipdig