venerdì 18 aprile 2014

Simnel Muffins


Tornare dopo poco tempo al mio blog sembra quasi un sogno, ormai non ci speravo più e invece riesco a farvi anche gli auguri! In realtà le cose in cui non speravo più stavano diventando troppe e mi sono detta che realizzandone una forse sarebbero ricomparse anche le altre. Non so bene se sia stato questo ragionamento o la casualità ma sembra davvero che il "destino" abbia ricominciato a muoversi nella giusta direzione (non per tutto ovviamente ma qua ci si accontenta). Le novità del momento comprendono un viaggio, un corso di scrittura e molto altro; spero di riuscire a raccontarvi tutto con un sorriso sulle labbra e un nuovo tetto sopra la testa ;)
Per ora vi lascio un muffin e qualche fiore del mio giardino.

"Simnel Muffins" x12

per i muffins:
150g di zucchero muscovado
50g di zucchero di canna
3 uova
150ml di latte
120g di burro salato
450g di farina setacciata
1 cucchiaino di bicarbonato
1 cucchiaino di lievito
1 cucchiaino di cannella o spezie miste
170g di uvetta, mirtilli e altra frutta secca a piacere
6 amarene sciroppate (tagliate a pezzetti e scolate)
50g di marzapane

per la glassa:
1 uovo
1 cucchiaio di farina
20g di zucchero muscovado
150g di marzapane a pezzettini

Sbattere il burro con i diversi tipi di zucchero, unire le uova e il marzapane, continuare a mescolare. In un'altra ciotola versare la farina setacciata, il bicarbonato, il lievito e la cannella. Versare il composto di burro nella farina e, continuando a mescolare, aggiungere a filo il latte. Versare la frutta secca, le amarene e amalgamare il tutto delicatamente.
Versare il composto in 12 stampi per muffin (riempiendoli fino a metà).
Sbattere l'uovo con il cucchiaio di farina e lo zucchero, aggiungere il marzapane tagliato a pezzetti e versare un cucchiaino del composto su ogni muffin.
Cuocere a 180° per 20-25 minuti.

Questi dolci inglesi sono tipici del periodo pasquale, secondo la tradizione andrebbero decorati con 12 palline di marzapane che rappresentano gli apostoli. La ricetta l'ho trovata per caso su una rivista inglese, mi è sembrata un'idea carina per chi, come me, la Pasqua la passa "con chi vuoi" e non ha voglia di complicarsi la vita. Come sempre ho cambiato alcuni ingredienti :)

Ora scappo, buon fine settimana e Buona Pasqua a tutti  ^_^



8 commenti

  1. Buona Pasqua anche a te e in bocca al lupo per tutto!
    Profumosi questi muffins speziati e molto belle le foto! :)

    RispondiElimina
  2. Buona Pasqua ,ottimi questi muffins adatti per la colazione di questi giorni di festa,brava

    RispondiElimina
  3. Ho visto la simnel cake su un ricettario di Delia Smith. Mi sono ripromessa di farla. Non ci sono riuscita. La tua versione muffin mi piace di più, però. Vedrò di provarla, anche fuori periodo pasquale..
    In bocca al lupo per tutti i tuoi progetti e per la ricarca di un tetto :)

    RispondiElimina
  4. hai un bellissimo blog!!! complimenti davvero! :)

    RispondiElimina
  5. ciao davvero carino il tuo blog e le ricette sembrano deliziose...se ti va passa da me potremmo seguirci a vicenda :)
    http://thecherrybombdiary.blogspot.it/
    p.s sembrano buonissimi ...a quest'ora del mattino poi :)

    RispondiElimina
  6. Voglio imparare da voi. buona fortuna ...

    RispondiElimina

© la gelida anolina . All rights reserved.
Blogger Templates by pipdig